Menu Chiudi

troiata del giorno: installare xgl

Aggiornamento 10/07/06: questo post è “vecchio”: seguite la nostra guida ufficiale: Ubuntu Dapper + XGL + Compiz per installare Xgl/Compiz ;-)


Qualche tempo fa c’è stato un po’ di trambusto sulle sorti di Xgl, il server X che usa l’accelerazione 3D della scheda video per mappare tutto il desktop come “texture” OpenGL. Il trambusto era dovuto al fatto che Novell, che già come azienda non gode di grandissima fiducia da parte mia, ha “chiuso” lo sviluppo di Xgl, pagando sviluppatori per lavorarci in privato e senza pubblicare niente.

Dopo le proteste di vari esponenti della comunità, Novell ha riaperto al pubblico il cvs del codice che, ovviamente, non appartiene ad alcuna azienda. Così abbiamo potuto verificare i frutti del lavoro…

In questo blog, e in questo, ci sono le istruzioni per installare, configurare e lanciare Xgl e soprattutto “glxcompmgr”, il compositor che fa la magia delle finestre svolazzanti. Potete guardare questo video per vedere qualche svolazzamento all’opera!

2 commenti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti