Menu Chiudi

XGL e porcate varie su Ubuntu Dapper (testing)


Sono alcuni giorni ormai che “gioco” con XGL + Compiz per fare tutte le cose spettacolari che avrete visto nei video di vecchi post. La distribuzione che ho usato, e che ritengo più comoda, per fare questi esperimenti è Ubuntu Dapper, ossia la versione attualmente in sviluppo che sarà rilasciata ad Aprile 2006. Oltre ad avere tutti i pacchetti più ultrarecenti – come tutto GNOME 2.13.91 e KDE 3.5.1 – è molto stabile. Sto divagando.

Tornando a XGL… oltre alla bellezza degli effetti speciali (funzionano davvero!) mi sorprende la stabilità del tutto! L’unico modo di fare andare XGL in crash è quello di premere contemporaneamente i tasti “Shift” e “Backspace”, ma è un noto bug e verrà sicuramente risolto nel giro di poco.

Ho aspettato a scrivere questo post perché finora l’installazione dei vari pacchetti era manuale e c’era anche da scaricare da CVS, applicare patch e compilare qualche pacchetto importante… Invece adesso sono contento di dire che per installare tutto il necessario, su ubuntu dapper, basta un semplice comando:

apt-get install xserver-xgl compiz glitz

Questo vi farà installare eventuali altre dipendenze e avrete tutto l’occorrente per rincoglionirvi per ore a giocare con l’effetto CUBE… :D

Qui c’è un XGL + Compiz mini HOWTO che ho preparato per spiegare velocemente i passi necessari per usare tutti i vari effetti

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti