pollycoke :)

GNOME Bling Manager

Ecco un’app che non userei mai ma che mancava assolutamente nell’elenco delle “configlets” di GNOME, ossia quelle piccole utilità che servono a configurare un determinato aspetto del desktop.

GNOME Bling Manager in particolare si occupa di gestire il comportamento di compiz o xcompmgr, ed è quindi rivolta a chi possiede una macchina capace di far andare Xgl/compiz o simili.

L’interfaccia è molto intuitiva e vergognosamente semplice, in puro stile GNOME. Probabilmente in futuro verranno aggiunte le opzioni per ogni effetto configurabile, nel frattempo io continuerò ad usare gconf-editor o direttamente gconf-tool…

Interessante notare che lo sviluppo di questa app viene dalla comunità di Ubuntu, che poco a poco e grazie anche a utenti/sviluppatori Gentoo, sta praticamente creando una realtà alternativa e più aperta di quella di Novell, per quanto riguarda lo sviluppo di compiz: con nuovi plugin aggiuntivi rispetto alla versione vanilla e con dei forum attivissimi, nei quali si svolge lo sviluppo e si prendono le decisioni coralmente, sviluppatori e utenti.

Un’altra considerazione che questa piccola app mi suggerisce è che stiamo quasi per entrare nell’era di Edgy Eft, ossia la prossima versione di Ubuntu. Edgy dovrebbe, secondo quanto detto da Mr Ubuntu in persona, inglobare un bel po’ di nuove tecnologie che adesso sono considerate sperimentali, affinarle e renderle parte ufficiale della distro. Il primo pensiero va appunto a Xgl, ma penso anche a Xen, SMART e chissà cos’altro… :)

Vai alla barra degli strumenti