Site icon pollycoke :)

Gecko Mediaplayer, ennesimo plugin video per Firefox ed Epiphany

Ne avevo accennato brevemente qualche tempo fa, e lo sto usando adesso dopo aver cantato vittoria troppo presto nel post “Con Feisty torna a funzionare il plugin di Totem per il browser“.


gecko-mediaplayer alle prese con un video di cnn.com

È spuntato fuori che il plugin di Totem continua ad avere molti problemi con la maggior parte dei video inclusi nelle pagine web, quindi sto usando questa soluzione che – nonostante la goivane età – sembra meritare più di tutte… che ricerca infinita!


Attenzione: questo post è una curiosità per i più esperti e sperimentatori tra i lettori, esistono alternative più comodamente installabili e dovreste preferire quelle se non volete rendere partecipi le divinità dei vostri esperimenti…. Resta assodato dunque che mplayer-plugin segnalato nel post “Visualizzare correttamente i video in Firefox ed Epiphany” resta una valida alternativa al plugin totem, e che i vari vlc e player vari restano ugualmente consigliabili.

Dallo stesso sviluppatore di mplayer-plugin

Non ho ben chiaro se mplayer-plugin verrà abbandonato, comunque ho come l’impressione che lo sviluppatore stia tentando un approccio più integrato ni GNOME, con questo plugin

GNOME Mplayer

Parlavo di integrazione… e in effetti uno degli aspetti interessanti di Gecko Mediaplayer è che si tratta della version plugin di un nuovo piccolo lettore: GNOME Mplayer, fornito sempre dallo stesso sviluppatore :) Per installare Gecko Mediaplayer bisogna prima necessariamente installare GNOME Mplayer.

Le ultime versioni di GNOME Mplayer possono essere recuperate dalla pagina del progetto, da cui si possono scaricare anche i pacchetti binari per Fedora Core 6. Purtroppo per Ubuntu non ci sono i pacchetti binari, ma stranamente i sorgenti sono “debianizzati”, per cui una volta scaricati e scompattati i sorgenti l’ultima versione, basta usare il comando:

$: dpkg-buildpackage

Per creare un pacchetto deb. Occhio che su Ubuntu Edgy non compila, a causa di una versione troppo vecchia di dbus, nessun problema con Feisty.

Gecko Mediaplayer

Una volta installato GNOME Mplayer possiamo scaricare il plugin per il browser dal sito del progetto, e compilarlo come meglio preferiamo. Questo pacchetto non è debianizzato, quindi dovrete sbrigarvela voi, consiglio un veloce checkinstall oppure potreste decidere i copiare i file compilati manualmente, visto che l’installazione standard in /usr/lib/mozilla potrebbe non essere vista da Firefox.

Una volta compilato il plugin, vengono create alcune librerie che per funzionare con Firefox (almeno su Ubuntu) devono essere posizionate in /usr/lib/firefox/plugins/:

$: ls -l  /usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer*
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-dvx.so
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-dvx.xpt
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-qt.so
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-qt.xpt
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-rm.so
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-rm.xpt
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer.so
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-wmp.so
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer-wmp.xpt
/usr/lib/firefox/plugins/gecko-mediaplayer.xpt

Questa è la lista dei plugin installati. A questo punto sarete in grado di visualizzare nel vostro browser qualsiasi video che Mplayer è capace di leggere.

Buona visione!

Vai alla barra degli strumenti