Menu Chiudi

“…e chi più ne ha più ne metta” :)

Ho sorriso leggendo questa divertente definizione di pollycoke data da Elfodin in occasione del “Blog Day”.

Pollycoke è il blog di Felipe. Felipe è assolutamente una persona di parte, faziosa, partigiana, egocentrica, mitomane, politicamente scorretta, litigiosa, attaccabrighe e chi più ne ha più ne metta. Secondo alcune fonti pare che egli sia il diavolo in persona, secondo altre vuole distruggere tutti i pc su cui è installato Ubuntu grazie ad un suo Repository dannatamente instabile e pericoloso.

Pollycoke è il blog wordpress italiano più visitato e più contestato, spesso Felipe scova notizie e curiosità prima di altri, pubblica molti interventi al giorno con uno stile divertente e comprensibile ai più, ma soprattutto (cosa che lo mette sempre in luce) mette in chiaro le proprie posizioni senza mezzi termini e non fa il minimo uso di diplomazia.

Io non avrei saputo dire di peggio! :) A parte il tono scherzoso, sono ovviamente onorato di essere nella classifica di chiunque mi legga e abbia voglia di esternarmi un qualsiasi sentimento, e anzi se avete segnalazioni del genere vi prego di linkarle qui :)

32 commenti

  1. AkumA

    “Fa un minimo uso di diplomazia”?
    Siamo sicuri?
    Quando la gente se la prende per un niente vedo Felipe stilare kilometriche svisate di chiarificazioni il più possibile capibili per tutti.
    Altre volte parte in quarta ok.. ma insomma, quando usa la diplomazia fa effetto “onda anomala” :D

  2. Jumbalaya

    se esistesse un dio avrebbe disintegrato i server che mantengono spaces.live.com, sono sicuro

  3. andreaspecial

    “Secondo alcune fonti pare che egli sia il diavolo in persona, secondo altre vuole distruggere tutti i pc su cui è installato Ubuntu grazie ad un suo Repository dannatamente instabile e pericoloso”

    Dannatamente vero.. ho dovuto re-installare pidgin grazie ad un aggiornamento fatto dal pollyrepo!

  4. Adriano

    Si è vero è il Blog su Linux in lingua italiana più simpatico e di grafica accattivante del Web.

  5. Giordy72

    Ragazzi…l’importante per un blogger secondo me è far muovere le rotelle del cervellino ai lettori e Felipe a quanto vedo con il suo blog di rotelle ce ne fa muovere molte :-)
    Daltronde il Blog non è forse uno spazio per pubblicare le proprie opinioni mettendole in discussione !?
    ihihihih quasi quasi provo ad aggiungere il pollyrepo alla mia lista e vedo che casino mi fa su, così ho da divertirmi per la serata visto che la tipa non esce :-) Ditemi voi…dove lo trovate un’altro passatempo così bello aggratis? Chissà quanti che criticano il pollyrepo se scrivo MAKE me lo correggono in CAKE perchè dicono che ho sbagliato a scrivere torta…troppe torte della Cameo…la torta si deve preparare con le proprie mani :-) (mi sa che non mi ha capito nessuno…forse ho bevuto troppa birra !?)
    Comunque il derby pollycosebelle/pollycazzate secondo me finisce 4 a 1.
    Senza offesa alcuna

  6. Yemmi

    be un po esagerato per un fondo di ragione l’ha , poi però quando vedi l’indirizzo del tizio che l’ha scritto ti cadono i coglioni per terra :D

    ma come si fa ad avere un blog su live space dico io bah

  7. Pingback:Pollychi? « www.ubuntista.it

  8. pantof

    c’e’ stata una volta in cui ha cambiato idea
    mi riferisco al caso del figlio di babbo natale a sua volta padre di beryl (solo il nome dato che tutto il resto era compiz!)

  9. sleepingcreep

    Dal mio blog:
    “pollycoke: se non fosse per lui non avrei un blog su WordPress; se non fosse per lui non avrei un blog su linux; se non fosse per lui non avrei Ubuntu; se non fosse per lui mi funzionerebbe compiz. Insomma: un mentore inconsapevole nell’uso del pinguino, scrive bene, da ottime notizie in tempi sorprendenti, è un faro della comunità… sarà per questo che sta sul cazzo quasi a tutti. Ma, si sa, gli stramboidi freak generalmente mi stanno simpatici (tanto non leggerà mai).”

  10. Anonimo

    @Giordy72
    “Ragazzi…l’importante per un blogger secondo me è far muovere le rotelle del cervellino ai lettori e Felipe a quanto vedo con il suo blog di rotelle ce ne fa muovere molte :-)”

    Ogni tanto fa girare anche altri tipi di ” oggetti rotanti ” : io spero vivamente che raddoppi le visite così riceverà sicuramente notizie dai rompiballe per eccellenza … con 10 milioni di “visitatori” si può mettere su un partito politico ….

  11. elfodin

    Uno con una simile reputazione non potrebbe essere definito meglio di così ;)

    è sempre un piacere leggere i tuoi interventi, ma vedersi addirittura citati… :O

  12. felipe

    @Nemo:
    Ne vado orgoglioso infatti, vedo che hai capito lo spirito del mio intervento

    @Giordy72:
    Che c’era nella torta? :) Scherzi a parte, grazie per l’interpretazione del “compito” del blogger, credo ci sia molta verità in quello che hai scritto.

    @sleepingcreep:
    Grazie anche a te! Onoratissimo di essere nel tuo Blog Day

    @Daxeel:
    Se non mi leggi più per un motivo così futile (per me è comodissimo con i feed così, cmq) mi sa che non ti piacevano poi così tanto i miei post :)

    @elfodin:
    Piacere mio, e grazie ancora per la definizione impietosa :D

  13. Pingback:Filezilla 3 adesso anche per noi! [tarball] « pollycoke :)

  14. lele

    a me il felipe sta sulle OO quando si mette a fare il GNUalebano a volte i post sono poco obbiettivi, dettati piu’ da un sentimento contro qualcosa che da razionalita’ ed equilibrio
    per il resto ok ci sono sempre buone notizie e tanti post sulle fighetterie grafiche che ha quanto pare suscitano interesse

  15. flowghost

    “Felipe è assolutamente una persona di parte, faziosa, partigiana, egocentrica, mitomane, politicamente scorretta, litigiosa, attaccabrighe e chi più ne ha più ne metta. Secondo alcune fonti pare che egli sia il diavolo in persona, secondo altre vuole distruggere tutti i pc su cui è installato Ubuntu” …

    aiutoooooo!!!
    come faccio, ormai sono un pollycocainomane, non riesco a iniziare la giornata senza un tiro di questa polverina…
    forse è vero che Felipe è il Diavolo in persona…ma ormai sono dipendente …
    Creiamo tutti insiema una clinica per Pollycokainomani, faremmo un sacco di soldi!

    Vai così Felipe, ormai da Pollycoke non ci schiodiamo più ;-))

  16. drpucico

    mah, a parte la qualità del blog (IMHO davvero alta, senza bisogno di esaltarlo troppo, con un po’ di tempo per cercare e leggere e con una discreta conoscenza dell’inglese in rete si trovano altri bravissimi blogger, d’altra parte ritengo che il background linguistico di felipe a volte gli dia una buona mano nel trovare e tradurre per noi le notizie più succose in tempi rapidi prima di altri blogger nostrani), dicevo, la cosa che mi piace (ed un po’ sorprende) di più di felipe è che non sembra affatto un nerd/freak/addicted come tanti altri, sembra uno che ha una vita al di fuori di pollycoke, e bella densa, che unito ad un atteggiamento generale in senso positivo rende “vero” anche il suo blog.

  17. thejas

    Insieme all’ IDEA DEL FREE SOFTWARE e Compiz, pollycoke è stato un fattore che mi ha fatto fare lo switch a linux:

    Grazie Felipe

  18. Pingback:Dì addio alla Microsoft. Ora. « pollycoke :)

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Vai alla barra degli strumenti