Site icon pollycoke :)

Prima volta della GPL in tribunale. E vince

C’è mai stato un caso di violazione della GPL finito in tribunale? E se sì, è bastato l’impianto legale della FSF a difendere i nostri interessi?

Queste sono sempre state curiosità senza risposta, ma adesso abbiamo – tanto per restare in tema giuridico – un precedente.


Come riportato da OSNews, la Monsoon Multimedia, ditta produttrice di dispositivi di cattura e riproduzione video, è stata citata in giudizio dalla Software Freedom Law Center per non aver reso disponibili alcune modifiche apportate a Busybox, un progetto rilasciato con licenza GPL2.

L’evento assume una particolare valenza se si considera che questo sembra essere il primo caso in cui si è ricorso a mezzi legali per far valere la GPL, almeno per quanto riguarda gli Stati Uniti (ma sospetto che valga anche per il resto del mondo).

La risposta da parte dei legali di Monsoon Multimedia non si è fatta attendere troppo, apprendo sempre da OSNews, e fortunatamente si tratta di una risposta per noi vantaggiosa: in un comunicato ufficiale è stato annunciato che l’azienda citata rilascerà tutte le modifiche che sono state apportate a Busybox.

…ehi ma quindi funziona sul serio! :D

Vai alla barra degli strumenti