Site icon pollycoke :)

Le novità di Ubuntu 8.04. Finalmente anche un nuovo aspetto?

Ok, sia ben chiaro che noi¹ non ci abbandoniamo ad isterismi se il tema predefinito di Ubuntu ha un colore che fa storcere il naso a molti…


Question Mark. Ovviamente Shuttleworth

Però devo dire che leggere che finalmente per Ubuntu 8.04 Hardy Heron è misteriosamente previsto un nuovo tema disegnato completamente da capo, è qualcosa di simpaticamente confortante.

Al momento non ci sono indizi di sorta su come questo nuovo tema per GNOME dovrebbe essere, non si sa perfino se il marrone verrà scartato in favore di qualcosa di meno umano ma forse più popolare. Tra l’altro adesso vi voglio svelare che – pur cambiando sempre il color caccoloso nel mio Ubuntu – a me il marrore piace parecchio e se guardo il mio guardaroba ne vedo tantissimo. Chiusa parentesi top fashion :D

Per essere sinceri questa del tema è solo una delle frivolezze tra le novità previste. Anche se – si sa – sono proprio le frivolezze ad attrarre l’attenzione :) Su un piano meno superficiale invece, scorrendo i piani per Ubuntu 8.04 mi sembra di intravvedere per la prima volta un ritorno alla semplicità delle prime Ubuntu, quando le idee erano vincenti ma senza l’assillo di dover per forza sbalordire (vedi la vicenda Desktop Effects).

Niente deliri di grandezza stavolta, ma semplici linee guida molto chiare per consolidare gli obiettivi raggiunti in queste ultime versioni. Io credo che potrebbe starci benissimo per una versione candidata ad essere la prossima LTS (Long Term Support). Tra le altre novità ci sono migliorie a tutto campo, dall’avvio del sistema (con il ripristino dei messaggi al boot) fino a ad Xorg 7.3, da KDE 4 al consolidamento di GNOME e Compiz.

Devo ancora digerire tutte le novità, ma credo che la strada sia quella giusta.

[via: Plans for Ubuntu 8.04]


[¹] Uh, anche voi? Ottimo :)

Vai alla barra degli strumenti