Menu Chiudi

Ubuntu Light e Unity… lo chiamiamo fork?

Ubuntu Light e UnityOggi è stato presentato quel che si prepara ad essere una nuova versione di Ubuntu, denominata “Light” e scelta da Mr Ubuntu per installazioni “leggere” (netbook, tablet, dual boot).
Sta succedendo tutto molto in fretta, Mark “cado dalle nubi” Shuttleworth sta pigiando forte sull’acceleratore e poche ore fa ha dato l’ultimo colpo che mi serviva per condividere alcune ipotesi per il futuro di GNOME…
O dovrei cominciare a dire per “i futuri” di GNOME? A questo punto comincia a profilarsi seriamente la possibilità che nelle installazioni non meglio identificate come “leggere”, Ubuntu proporrà un suo GNOME.

GNOME 3 Shell, follie e vaneggiamenti

Quello che non molto tempo fa mi sembrava un sonnolento mondo del software libero (cfr “Ma sono solo io o…“), ridiventa meraviglioso e addirittura un po’ caleidoscopico.
GNOME è attualmente attraversato da brividi di follia creativa: non solo di Mark “starchild” Shuttleworth che lo piega alle sue ambizioni (cfr “Ubuntu non è Democrazia: è un Marchio. Sorpresi?“), ma anche di incontri che delineano l’aspetto di questo GNOME 3 “sempre più vicino” (cit grandissimi).

Vai alla barra degli strumenti